• Facebook
  • Twitter
  • Plus
tantarobanews

MotoGP, Australia: Lorenzo trionfa e riapre il Mondiale

Ott 20, 2013 Scritto da 

Jorge Lorenzo vince il Gran Premio di Australia, dopo una gara un po' particolare a causa del cambio moto imposto per l'usura eccessiva delle gomme. Il pilota spagnolo della Yamaha conquista il sesto successo stagionale e riapre il Mondiale, portandosi a -18 da Marquez, squalificato. Completano il podio Dani Pedrosa, penalizzato per eccesso di velocità ai box, e Valentino Rossi, che nel finale ha la meglio su Crutchlow, quarto, e Bautista, quinto. Sesto posto per Smith, settimo per Hayden. In ottava posizione troviamo Andrea Iannone, seguito da Andrea Dovizioso. Chiude la top ten De Puniet. Come detto, Marc Marquez è stato squalificato con la bandiera nera, per essere rientrato ai box con un giro di ritardo rispetto a quanto previsto dal regolamento.

Marquez resta al comando della classifica piloti con 298 punti, ma Lorenzo si avvicina con 280. Pedrosa è terzo a quota 264 punti, Rossi è quarto a 214. Quinto posto per Crutchlow con 179 punti, seguono Bautista con 147, Bradl con 135 e Dovizioso con 127. Chiudono la top ten Hayden a quota 111 punti e Smith a 99.

Honda sempre al primo posto della classifica costruttori con 304 punti, la Yamaha sale a quota 290, portandosi a -14. Terzo posto per la Ducati con 123 punti.

Ordine di arrivo GP di Australia:

1 Jorge LORENZO (Yamaha Factory Racing Yamaha) 29'07.155
2 Dani PEDROSA (Repsol Honda Team Honda) +6.936
3 Valentino ROSSI (Yamaha Factory Racing Yamaha) +12.344
4 Cal CRUTCHLOW (Monster Yamaha Tech 3 Yamaha) +12.460
5 Alvaro BAUTISTA (GO&FUN Honda Gresini Honda) +12.513
6 Bradley SMITH (Monster Yamaha Tech 3 Yamaha) +28.263
7 Nicky HAYDEN (Ducati Team Ducati) +32.953
8 Andrea IANNONE (Energy T.I. Pramac Racing Ducati) +35.062
9 Andrea DOVIZIOSO (Ducati Team Ducati) +35.104
10 Randy DE PUNIET (Power Electronics Aspar ART) +37.426
11 Aleix ESPARGARO (Power Electronics Aspar ART) +46.099
12 Colin EDWARDS (NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki) +48.149
13 Yonny HERNANDEZ (Ignite Pramac Racing Ducati) +49.911
14 Hector BARBERA (Avintia Blusens FTR) +49.998
15 Danilo PETRUCCI (Came IodaRacing Project Ioda-Suter) +58.718
16 Luca SCASSA (Cardion AB Motoracing ART) +58.791
17 Claudio CORTI (NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki) +1'08.105
18 Michael LAVERTY (Paul Bird Motorsport ART) +1'27.230
19 Lukas PESEK (Came IodaRacing Project Ioda-Suter) +1'31.093
20 Hiroshi AOYAMA (Avintia Blusens FTR) 1 Giro
21 Damian CUDLIN (Paul Bird Motorsport PBM) 2 Giri
Escluso
Bryan STARING (GO&FUN Honda Gresini FTR Honda)
Marc MARQUEZ (Repsol Honda Team Honda)

Devi effettuare il login per inviare commenti
HomeSportMotoGPMotoGP, Australia: Lorenzo trionfa e riapre il Mondiale Top of Page

Articoli più letti

PILLOLE TRN ON AIR