• Facebook
  • Twitter
  • Plus
tantarobanews

Moto GP

MotoGP, Aragon: Marquez si prende la pole

Marc Marquez conquista la pole position del Gran Premio di Aragon, firmando il giro record della pista: 1:47.804. Secondo Jorge Lorenzo, distante solo 10 millesimi. Al terzo posto troviamo Dani Pedrosa (+0.153), seguito da Valentino Rossi (+0.158). Quinta e sesta posizione per le Honda di Bradl (+0.324) e Bautista (+0.498). Partirà dalla settima posizione Crutchlow (0.849), poi Smith (+1.050) e Dovizioso (+1.415). Chiude la top ten Espargaro (+1.544).

MotoGP, Aragon: Marquez il più veloce nelle 2/e libere

Marc Marquez (1:48.987) domina il secondo turno di prove libere del Gran Premio di Aragon. Al secondo posto troviamo Bradl (+0.132). Terza e quarta posizione per Pedrosa (+0.267) e Lorenzo (+0.418). Bautista è quinto (+0.776), poi Crutchlow (+0.853), Rossi (+0.922) e Dovizioso (+1.047). Chiudono la top ten Espargaro (+1.068) e Hayden (+1.459).

MotoGP, Marquez conquista la pole a Misano

Dopo aver dominato le prove libere, Marc Marquez conquista la pole position del GP di Misano, firmando il miglior tempo di 1:32.915. Per il pilota spagnolo della Honda si tratta della sesta pole stagionale. In scia le Yamaha di Jorge Lorenzo (+0.513) e Valentino Rossi (+0.658). Pedrosa (+0.811) partirà dalla quarta posizione. Quinto posto per Crutchlow (+1.099), poi Espargaro (+1.113), Bradl e Bautista. Chiudono la top ten Dovizioso (+1.423) e Hayden.

MotoGP, Lorenzo vince a Silverstone

Duello spettacolare quello andato in scena sul circuito di Silverstone tra Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Il maiorchino riesce ad avere la meglio solo all'ultima curva. Strepitoso Lorenzo, che vince il GP di Gran Bretagna, fenomenale Marquez, che, dopo essersi procurato una lussazione alla spalla sinistra per una brutta caduta nel warm up, combatte e si arrende solo alla fine. Completa il podio Pedrosa. Si tratta della sesta tripletta spagnola in 12 gare. Valentino Rossi fa suo il quarto posto, beffando Bautista. Sesta posizione per Bradl, seguono Crutchlow, Hayden e Smith. Chiude la top ten Espargaro. Out Andrea Dovizioso, caduto a pochi chilometri dalla fine.

Marquez si conferma al comando della classifica piloti con 233 punti, seguono Pedrosa con 203 e Lorenzo con 194. Rossi è quarto a quota 156, poi Crutchlow a 136 e Bradl a 113. Settimo posto per Alvaro Bautista con 103 punti, ottavo per Andrea Dovizioso con 96. Chiudono la top ten Hayden a quota 88 ed Espargaro a 68.

Honda sempre al primo posto della classifica costruttori con 271 punti, seguono Yamaha con 245 e Ducati con 107 punti.

Ordine di arrivo GP di Gran Bretagna:

1 Jorge LORENZO (Yamaha Factory Racing Yamaha) 40'52.515
2 Marc MARQUEZ (Repsol Honda Team Honda) +0.081
3 Dani PEDROSA (Repsol Honda Team Honda) +1.551
4 Valentino ROSSI (Yamaha Factory Racing Yamaha) +13.233
5 Alvaro BAUTISTA (GO&FUN Honda Gresini Honda) +13.298
6 Stefan BRADL (LCR Honda MotoGP Honda) +20.227
7 Cal CRUTCHLOW (Monster Yamaha Tech 3 Yamaha) +26.299
8 Nicky HAYDEN (Ducati Team Ducati) +35.993
9 Bradley SMITH (Monster Yamaha Tech 3 Yamaha) +36.119
10 Aleix ESPARGARO (Power Electronics Aspar ART) +53.196
11 Andrea IANNONE (Energy T.I. Pramac Racing Ducati) +59.058
12 Michele PIRRO (Ignite Pramac Racing Ducati) +1'00.710
13 Hector BARBERA (Avintia Blusens FTR) +1'01.690
14 Colin EDWARDS (NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki) +1'01.843
15 Danilo PETRUCCI (Came IodaRacing Project Ioda-Suter) +1'08.833
16 Randy DE PUNIET (Power Electronics Aspar ART) +1'09.063
17 Claudio CORTI (NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki) +1'16.474
18 Hiroshi AOYAMA (Avintia Blusens FTR) +1'16.535
19 Michael LAVERTY (Paul Bird Motorsport PBM) +1'32.057
20 Yonny HERNANDEZ (Paul Bird Motorsport ART) +1'36.224
21 Bryan STARING (GO&FUN Honda Gresini FTR Honda) +2'00.635
Andrea DOVIZIOSO (Ducati Team Ducati) Ritirato
Lukas PESEK (Came IodaRacing Project Ioda-Suter) Ritirato

MotoGP, Marquez trionfa a Brno

Marc Marquez vince il Gran Premio della Repubblica Ceca. Per lo spagnolo si tratta del quinto successo stagionale, il quarto consecutivo. Secondo posto per Pedrosa. Lorenzo, che era partito fortissimo, chiude sul gradino più basso del podio. Valentino Rossi si deve accontentare del quarto posto, dopo una battaglia avvincente con Bautista, quinto. Bradl è sesto, seguono le Ducati di Dovizioso, Hayden e Iannone. Chiude la top ten Aleix Espargaro.

Grazie a questa vittoria, Marquez allunga nella classifica piloti, toccando quota 213 punti. Dani Pedrosa è secondo con 187, Jorge Lorenzo terzo con 169. Quarto posto per Rossi a quota 143 punti, seguono Crutchlow con 127, Bradl con 103 e Dovizioso con 96. Alvaro Bautista è ottavo a quota 92. Chiudono la top ten Hayden con 80 punti ed Espargaro con 62.

Honda al comando della classifica costruttori con 251 punti, seguono Yamaha con 220 e Ducati con 99.

Ordine di arrivo GP della Repubblica Ceca:

1 Marc MARQUEZ (Repsol Honda Team Honda) 42'50.729
2 Dani PEDROSA (Repsol Honda Team Honda) +0.313
3 Jorge LORENZO (Yamaha Factory Racing Yamaha) +2.277
4 Valentino ROSSI (Yamaha Factory Racing Yamaha) +10.101
5 Alvaro BAUTISTA (GO&FUN Honda Gresini Honda) +10.178
6 Stefan BRADL (LCR Honda MotoGP Honda) +19.807
7 Andrea DOVIZIOSO (Ducati Team Ducati) +35.015
8 Nicky HAYDEN (Ducati Team Ducati) +35.354
9 Andrea IANNONE (Energy T.I. Pramac Racing Ducati) +51.149
10 Aleix ESPARGARO (Power Electronics Aspar ART) +56.392
11 Colin EDWARDS (NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki) +57.420
12 Michele PIRRO (Ignite Pramac Racing Ducati) +1'05.430
13 Danilo PETRUCCI (Came IodaRacing Project Ioda-Suter) +1'12.364
14 Hiroshi AOYAMA (Avintia Blusens FTR) +1'13.500
15 Randy DE PUNIET (Power Electronics Aspar ART) +1'14.128
16 Yonny HERNANDEZ (Paul Bird Motorsport ART) +1'14.991
17 Cal CRUTCHLOW (Monster Yamaha Tech 3 Yamaha) +1'20.640
18 Michael LAVERTY (Paul Bird Motorsport PBM) +1'34.462
19 Karel ABRAHAM (Cardion AB Motoracing ART) +1'49.713
20 Bryan STARING (GO&FUN Honda Gresini FTR Honda) +1'50.024
21 Martin BAUER (Remus Racing Team S&B Suter) 1 Giro
Bradley SMITH (Monster Yamaha Tech 3 Yamaha) Ritirato
Lukas PESEK (Came IodaRacing Project Ioda-Suter) Ritirato
Claudio CORTI (NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki) Ritirato
Hector BARBERA (Avintia Blusens FTR) Ritirato

GP di Germania, Marquez trionfa e vola in testa alla classifica mondiale

Marc Marquez vince il GP di Germania e si prende il primo posto della classifica mondiale. Lo spagnolo ha approfittato al meglio dell'assenza di Lorenzo e Pedrosa. Il mondiale è più che mai aperto: racchiusi in 37 punti ci sono ben cinque piloti. Completano il podio le Yamaha di Cal Crutchlow, secondo, e Valentino Rossi, terzo. Per il campione di Tavullia è davvero un'occasione sprecata. Quarto e quinto posto per le Honda di Bradl e Bautista. Smith chiude in sesta posizione. Al settimo posto troviamo la Ducati di Andrea Dovizioso, seguono Espargaro e Hayden. Chiude la top ten Michele Pirro.

Grazie a questa vittoria, Marquez vola al primo posto della classifica piloti con 138 punti. Pedrosa e Lorenzo restano fermi rispettivamente a 136 e 127. Sale al quarto posto Crutchlow con 107 punti, quinto posto per Rossi con 101. Al sesto posto troviamo Dovizioso a quota 74, seguono Bradl a 64, Bautista a 58 e Hayden a 57. Chiude la top ten Espargaro con 52 punti.

La Honda torna al comando della classifica costruttori con 176 punti, seguono Yamaha con 172 e Ducati con 75.

Ordine di arrivo GP di Germania:

1 Marc MARQUEZ (Honda) 41'14.653
2 Cal CRUTCHLOW (Yamaha) +1.559
3 Valentino ROSSI (Yamaha) +9.620
4 Stefan BRADL (Honda) +13.992
5 Alvaro BAUTISTA (Honda) +21.775
6 Bradley SMITH (Yamaha) +25.080
7 Andrea DOVIZIOSO (Ducati) +30.027
8 Aleix ESPARGARO (ART) +30.324
9 Nicky HAYDEN (Ducati) +45.355
10 Michele PIRRO (Ducati) +47.142
11 Hector BARBERA (FTR) +47.824
12 Randy DE PUNIET (ART) +48.523
13 Colin EDWARDS (FTR Kawasaki) +54.428
14 Danilo PETRUCCI (Ioda-Suter) +1'00.323
15 Claudio CORTI (FTR Kawasaki) +1'05.530
16 Michael LAVERTY (PBM) +1'09.153
17 Hiroshi AOYAMA (FTR) +1'15.601
18 Karel ABRAHAM (ART) +1'19.683
19 Lukas PESEK (Ioda-Suter) 1 Giro
Bryan STARING (Honda) Ritirato
Yonny HERNANDEZ (ART) Ritirato

Pagina 3 di 4
HomeSportMotoGP Top of Page

Articoli più letti

PILLOLE TRN ON AIR